martedì 26 gennaio 2010

SCUSATE LA LATITANZA....




... ma sono stata catapultata nel mondo di
Stieg Larsson
e non riesco a venirne fuori...
Ho attaccato il primo tomo della trilogia la settimana scorsa
( era un libro che avevo regalato a mia figlia per il compleanno e che languiva sul suo comodino) :
iniziato più per noia e mancanza di letture alternative che altro.
L'ho terminato in tre giorni scarsi.


Il secondo era stato un regalo di Natale che non avevo quasi considerato e che è, improvvisamente , diventato interessantissimo non appena ho finito il primo tomo...
Iniziato l'altro ieri.
Questo pomeriggio alle ore quindici l' ho terminato:
mi sono vestita,
truccata,
sono uscita,
ho acchiappato il piccolo al volo all'asilo,
ho cercato parcheggio in centro
mi sono fiondata in libreria,
ho afferrato il terzo tomo ( ancora più voluminoso dei precedenti , grazie a Dio,
così forse avrò da leggere un po' più a lungo!! )
mi sono infilata alle Poste,
ho trovato davanti a me ben diciotto persone che facevano la fila,
mi sono seduta ed ho attaccato le prime pagine...
A tutt'ora non sono ancora riuscita a smettere...
se non per diramare questo messaggio.
Con questi libri in mano
ho lasciato andare in malora:
lavori di casa,
ricamo, cucina,
televisione,
giornali,
sonno notturno.
(Non mi capitava così dai tempi della scoperta di Camilleri,
quando nel giro di un mese mi divorai quasi tutti i suoi libri ...)
Purtroppo per Larsson, (ma per fortuna per la mia famiglia )
l'autore non ha più potuto proseguire con le pubblicazioni
causa decesso:
Non oso immaginare cosa potrebbe succedere in casa mia
se ce ne fosse stato uno di più...
Adesso vado...
che ho lasciato la protagonista già per troppo tempo...
Appena avrò finito il terzo Tomo e
tornerò fra i viventi
( e se mio marito non avrà chiesto prima il divorzio! )
vi farò vedere i miei ultimi lavoretti...


6 commenti:

Rita ha detto...

Beh...se ti hanno preso così devono essere proprio intriganti! Anche a me è capitato qualche volta: ogni secondo rubato al resto del mondo era utile per leggere qualche pagina........Buona lettura e a presto!!!

Ciao,
Rita

Sachertorte ha detto...

Non conosco questo autore...ma a sentirti deve davvero essere interessante per riuscire a distogliere il lettore dal resto del mondo! A me succedeva così con Ken Follett: i suoi Pilastri della Terra restano per me il miglior libro che abbia letto e mi succedeva come a te!!! Un abbraccio e spero di vedere presto un nuovo capolavoro ricamoso! Felice serata! Nadia

Daniela ha detto...

come ti capisco!!!!! Un abbraccio, Daniela

lolly ha detto...

Penso che me li compero...ma vorrei correggerti su una cosa....camilleri, andrea quello che ha scritto montalbano per capire...non è morto...è vivo e vegeto!!

povero...però mi viene da ridere!!

Patrizia ha detto...

Lo so' che Camilleri è tutt'ora vivente e mi auguro per me che goda di buona salute ancora per moooolto tempo... : è Stieg Larsson che è morto!!!!!
A causa di una parentesi rimasta nella tastiera ho stravolto il senso della frase!!!!!!!!!!!!!!!!
Baci a tutte!!!
Patty

lolly ha detto...

Ah ecco...beh meglio così e scusa


lolly